Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

E’ in arrivo un piano per la conciliazione!

Sono felice di potervi dare aggiornamenti sul post "Aspettando Natale" (18 settembre). Sono passati solo una quindicina di giorni, ma qualcosa forse sta davvero cambiando. Due giorni fa da Parigi il Ministro Mara Carfagna infatti ha annunciato un grande piano per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne.

Il Ministro ha  attribuito all’assenza di strumenti di conciliazione tra vita familiare e professionale delle donne il basso tasso di natalità e di lavoro femminile in Italia. E ribadito la sua volontà di introdurre in Italia "quelle misure che, in Francia, hanno permesso alle donne di dire un doppio sì: sì alla maternità, sì al lavoro". Non si tratta più quindi di singole misure una tantum ma questa volta anche in Italia verrebbe introdotto un nuovo approccio, organico e strutturato, al problema proprio come in Francia, "modello al quale mi ispiro" ha precisato la Carfagna. Infatti il Ministro ha detto di  voler importare alcuni provvedimenti già adottati oltralpe e ha sondato la disponibilità del suo collega Xavier Bertrand a venire a Roma per un confronto sulle problematiche della conciliazione e sugli strumenti per realizzarla.

L’iniziativa, che dovrebbe tradursi in una legge quadro, è già allo studio e sono già state avviate "le discussioni con il Ministero del Lavoro, con il Sottosegretario alla Famiglia e con il Ministero dell’Economia", ha annunciato Carfagna. (nel sito delle Pari Opportunità trovate un comunicato che riassume la posizione del Ministro). Seguiremo con attenzione.