Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cyberellas

Per far fronte alla scarsità di donne nel settore delle tecnologie, all’inizio del mese a Bruxelles alcune aziende hanno firmato un  Codice di best practices per promuovere l’occupazione femminile in questo ambito, per tradizione “presidiato” dai colleghi maschi. Tra queste c’è Orange,  che – solo per fare un esempio – non chiude i colloqui per una posizione vacante se non c’è almeno una donna candidata. Nel gruppo telefonico, il 37% dei dipendenti sono donne e una su cinque tra i mille manager più importanti è “in rosa” (22%) , spesso in ruoli apicali (il 25% dei topo 50, cioè ben dieci dirigenti). Qui troverete il progetto “Cyberellas” gioco di parole basato sul nome inglese di Cenerentola, Cindarella appunto e in allegato il Codice con le aziende firmatarie. Scarica CODE OF BEST PRACTICES FOR WOMEN AND

  • bijou |

    Bellissimi i post e splendidi esempi.
    Un’osservazione: sembra che gli input arrivino solo da Paesi confinanti e non (Belgio, Irlanda, Inghilterra, Usa, Austria,ecc).
    L’Italia in tali argomenti è proprio priva di spunto?

  Post Precedente
Post Successivo