Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Soprasso storico: più donne che uomini al lavoro (negli Usa)

Ci sono più donne che uomini ad avere un posto di lavoro, stiamo parlando chiaramente degli Stati Uniti.
In base agli ultimi dati disponibili sull'andamento del mercato del lavoro americano a giugno – ripresi con enfasi da alcuni quotidiani come Usa Today ma anche la Stampa in Italia – il 49,83% degli attuali 132 milioni di posti di lavoro sono occupati da donne. Una cifra che entro fine – visti gli effetti estivi della crisi economica, che ha colpito soprattutto l' occupazione maschile – è destinata a diventare un verdetto di parità occupazionale. Nei settori del mercato del lavoro a  predominanza maschile – finanziario, immobiliare, manifatturiero – gli effetti della crisi continuano a far perdere posti di lavoro; al contrario nei settori a predominanza femminile – sanità, istruzione, pubblico impiego – l'occupazione è in
crescita. Questo il link all'articolo di Usa Today