Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Le pmi e la conciliazione possibile

182 piccole e medie aziende analizzate e più di 554 pratiche di promozione delle pari opportunità messe in campo da piccoli imprenditori in maniera informale, ma per questo meno efficace e puntuale. E' questo l'"happy end" della ricerca B.I.C. "Best in Class. L'eccellenza dall'esperienza" , frutto dell'attività di Sistemi Formativi di Confindustria (Sfc) con la collaborazione del Comune di Roma e Aidda, e il finanziamento del Ministero del Lavoro. Anticipato dal blog all'inizio di agosto (vedi post del 9 agosto ) e di cui troverete tutti i dettagli nel Sole in edicola oggi.

Smentendo qualche luogo comune sulla difficoltà delle pmi a valorizzare le risorse femminili interne all'azienda, la ricerca mostra come queste pratiche di conciliazione siano da un lato meno formalizzate e strutturate – perché spesso nascono da singole esigenze concrete, e vengono implementate caso per caso – e basate sui principi di semplicità e funzionalità interna. Ma dall'altro come siano diversificate e originali. Dalla sala gioco per intrattenere i bambini quando l'asilo é chiuso alla "giornata flessibile" passando per veri e propri planning di carriera. Insomma forse non tutte le piccole aziende hanno un "bilancio sociale d'impresa" e un team dedicato alla gestione del personale, ma – in base al campione analizzato – quando c'è una donna di talento quasi tutte la sanno riconoscere e valorizzare, dimostrando adattabilità e fantasia per trattenerla e permetterle di continuare il lavoro anche dopo la maternità. Si tratta di una ricerca molto utile – e impegnativa, per la varietà dei dati da raccogliere – che sfata qualche mito. E che forse darà ad alcuni imprenditori la consapevolezza del valore delle loro politiche di conciliazione e che forse sarà un esempio, una riprova, del fatto che "conciliare è possibile" per tanti altri. Come la Sadelmi di MIlano dove il 40% del personale femminile è part-time.

Qui in allegato il programma della presentazione ufficiale della ricerca ta a Roma il 15 settembre: Scarica Programma_Convegno_BIC[1]