Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un fiocco in azienda

Sono stata ieri sera alla presentazione dell'iniziativa di Donne Manager di Manager Italia "un fiocco in azienda" . L'associazione ha voluto così affrontare in maniera seria e diretta il problema del disagio tra azienda e dipendente dopo una maternità (vedi anche l'ultimo articolo consigliato tratto dal Corriere di ieri). L’arrivo di un bambino nell’ambito del mondo del lavoro costituisce ancora il momento critico tra azienda e dipendente,  con il rischio di una eventuale mobbizzazione per la dipendente se non una definitiva induzione ad abbandonare il lavoro. Un problema tutt'altro che circoscritto a certe aree geografiche o ad un epoca passata se è vero che ancora oggi  circa il 20% delle donne in Lombardia abbandona il lavoro dopo la maternità.

Con questo progetto Manager Italia intende affrontare due problemi e proporre delle soluzioni : il pericolo di cadere nella depressione post partum e un rapporto ancora conflittuale  tra azienda e dipendente dopo la maternità. Aiutando invece le due "controparti" ad essere alleate in un percorso di crescita professionale: all'azienda che sottoscriverà il progetto – impegnandosi in sintesi a "gestire" in maniera positiva una maternità, prima di tutto attraverso il dialogo con a diretta interessata – verrà riconosciuto l'utilizzo del logo fiocco rosa in azienda ed entrerà a far parte di un network virtuoso di aziende che non vivono la maternità di una risorsa che finora hanno considerato importante come una "tragedia" ma come un cambiamento che si puo' gestire al meglio, in maniera profittevole per entrambi.