Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sindaco in licenza paternità

La notizia è del Corriere della Sera di oggi (pagina 16, negli Esteri): Hironobu Narisawa – sindaco di un quartiere di Tokyo, Bunkyo-ku – ha annunciato che ha intenzione di godersi la paternità e di beneficiare del congedo previsto per legge. In un Paese ancora molto tradizionalista, questa scelta non poteva passare inosservata, anche per le motivazioni addotte: "credo che i padri siano riluttanti a prendersi un'aspettativa di paternità, perché temono tagli allo stipendio, la reazione dei colleghi o ricadute sulla carriera. Spero che il mio esempio possa contribuire a promuovere un clima sul lavoro in cui gli uomini si sentano a loro agio prendendo un'aspettativa per seguire i loro figli". Non passerebbe inosservata neanche in Italia, una scelta così!  

  • Crina |

    Buona notizia, mi piace .
    Finisco bene la mia settimana pensando che qualcuno sta provando ad uscire dagli steroitipi.
    Ciao

  Post Precedente
Post Successivo