Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’art. 9 riprende il suo (tortuoso) cammino

La Conferenza Unificata nella seduta del 29 aprile 2010 ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto interministeriale in materia di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, in attuazione dell’articolo 9 della legge n. 53/2000, come modificato dall’articolo 38 della legge 18 giugno 2009 n. 69.

Nella medesima seduta è stata sancita anche l'intesa sui criteri di ripartizione delle risorse, le finalità, le modalità attuative nonché il monitoraggio del sistema di interventi per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro di cui al Decreto del Ministro per le pari opportunità del 12 maggio 2009 inerente la ripartizione delle risorse del Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità per l’anno 2009. E quella  tra il Sottosegretario di Stato alle politiche per la famiglia e le Regioni, le Province autonome di Trento e Bolzano, le Province, i Comuni e le Comunità montane, in merito alla ripartizione del Fondo per le politiche della famiglia, per l’anno 2010.

Per ora c'è l'annuncio, i dettagli non è ancora dato di conoscerli, ma mi hanno detto che saranno a breve sul sito della Conferenza Stato Regioni. Vi aggiornerò (spero) a breve.

  Post Precedente
Post Successivo