Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Dove mamma e quarantenne rima con stima (e carriera!)

Un’altra donna, e mamma, in posizione di spicco. Questa volta dello Stato, ma è sempre in Finlandia. Mari Kiviniemi, del Partito di Centro, 41 anni e 2 bambini, figlia di contadini e laureata in scienze politiche,  è da ieri  primo ministro. E' l'ultima ma non è certo l'unica: Tarja Kaarina Halonen, 67 anni, una figlia, è ormai da 10 anni presidente della repubblica, ma anche 11 dei 20 ministri dell’attuale governo sono donne . In Finlandia ai dibattiti sulla parità di genere si preferisce un approccio prammatico, di sostanza. E così accade che una mamma quarantenne – che altrove sarebbe una candidata "scomoda" per le aziende e troppo giovane per la politica – sia eletta per merito, senza che anni e numero di figli  siano per forza un "meno" nel curriculum. Guardare verso Nord aiuta, e non solo per la stella polare. Questo l'articolo del Corriere

  • diana |

    segnalo questo rapporto sulle “quote rosa” norvegesi:
    http://library.fes.de/pdf-files/id/ipa/07309.pdf
    “The Norwegian experience reveals that a quota is the key to a successful implementation. Not only does it create the pressure needed for fundamental change but it also triggers a public debate at the core of which are questions of gender equality in wider society”.
    Come riportato da Spiegel:
    “When politicians proposed the measure in Norway, it sparked a massive public debate — with opponents saying that such positive discrimination would be unfair to men and that private companies should be given the freedom to appoint whichever candidates they preferred to their boards. Another common argument held that more competent men would be replaced with less skilled or qualified women.” [..]
    “But after the reform went into force almost nobody seemed to object, hardly anybody is writing about it in the newspapers any more or telling us about negative experiences.”

  • diana |

    “prammatico” o “pragmatico” ?!
    grazie, come sempre, per il blog!
    Diana

  Post Precedente
Post Successivo