Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fornero favorevole alla paternità obbligatoria

Il  ministro del Welfare, Elsa Fornero ha detto ieri – durante la trasmissione  Otto e mezzo su La7 – che "si potrebbe ipotizzare di rendere obbligatorio, almeno per un periodo di tempo, il congedo di paternità, per superare la resistenza a superare un gap soprattutto culturale del paese". Contraria  a "forme di obbligatorietà su questi temi",  il Ministro sembra quindi sposare l'ipotesi del correttivo necessario, del quale si riconosce la discriminazione arbitraria seppur  positiva ma anche la necessità di introdurlo su base temporanea per far fronte a un disequilibrio culturale che altrimenti persisterebbe. Questa l'intervista