Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il work life balance come strumento di competitività

Il work life balance come leva per una maggior presenza delle donne in azienda: buone pratiche e possibili strumenti per un'organizzazione aziendale più flessibile. Questo il tema al centro dell'incontro organizzato da ValoreD per il prossimo 28 febbraio, che sarà strutturato in due momenti. Uno di presentazione del tema della conciliazione dei tempi vita lavoro come leva per una maggiore presenza femminile ai vertici e per una cultura aziendale più moderna, grazie al contributo di aziende associate a ValoreD. Perché al posto che scimmiottare – questo lo aggiungo io – un modello maschile di tipo taylorista – presenzialista in azienda, è necessario sviluppare un modello di lavoro basato sulle performance che migliora la qualità del tempo al lavoro e ne libera altro per dedicarsi anche alla sfera privata. Un obiettivo che all'estero è già una realtà. Un secondo momento sarà poi dedicato a professionisti che si occupano del tema e che si confrontano sull'implementazione del così detto wlb in azienda.  Questo il programma: Visualizza questa foto