Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Gestione delle differenze e benefici organizzativi

Nella ricerca "Diversity management e valorizzazione delle risorse umane" Antonio Cocozza – che è Professore di sociologia del lavoro all'Università di Roma e di gestione delle risorse umane presso la LUISS – già due anni fa sottolineava l'importanza di una piena valorizzazione delle differenze all'interno dell'organizzazione aziendale. Al contrario di molte aziende, che continuano ad implementare "le vecchie e rigide politiche di gestione d’ispirazione taylor-fordista, suggerendo ancora una volta un modello universale di management che continua a valutare le persone come “fattori di costo”, standardizzando e annullando le differenze" – si legge nella ricerca – altre aziende hanno invece condiviso la necessità di implementare una politica di diversity, partendo dalla consapevolezza che "le diversità esistenti in ciascuna risorsa umana sono funzionali all’organizzazione nel conseguire il vantaggio competitivo". Da leggere: Scarica Nuovi lavori – diversity management

  • Barbara De Micheli |

    Si tratta di un tema di grande interesse ed attualità, che é al centro della prima edizione del master in Gender Equality e Diversity Management, organizzato a Roma da FGB Learning. Imprese e istitituzioni si confrontano sul tema con i partecipanti al master. Per chi fosse interessato a settembre partirà una seconda edizione.

  Post Precedente
Post Successivo