Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

The media’s double standard for women at the top

Interessante articolo che analizza come negli Stati Uniti i media usino un doppio peso e una doppia misura per parlare delle donne in carriera, rispetto ai colleghi maschi. L'analisi prende ad esempio i  due casi più recenti, Sheryl Sandber di Facebook e Marissa Mayer di Yahoo, e illustra come qualità che per i manager sono considerate positive in casi di ristrutturazione aziendale – determinazione, senso di responsabilità verso scelte difficili, coraggio di andare contro corrente – per le due manager donne si sono rivelate un boomerang. Perché i media, e forse anche il pubblico di lettori, si aspetta di riconoscersi in tutto e per tutto con loro per il solo fatto di essere donne, e mamme. Una frase per tutte, illimunante, sul tema: "That’s the sad reality for women at the highest rungs of the executive ranks in corporate America. Everyone applauds when they shatter that glass ceiling. Then they pick up the shards, and start cutting away". Da leggere.